#whatitalyis Instagram Photos & Videos

whatitalyis - 2.0m posts

Top Posts

  • Rome! By all means Rome. I will cherish my visit here in memory as long as a live ❤️
Did you guess the movie?
  • Rome! By all means Rome. I will cherish my visit here in memory as long as a live ❤️ Did you guess the movie?
  • 17930 339 yesterday
  • Rome is one of my favorite cities to visit and I'm so happy to be here with @kenzoparfums ❤️ Yesterday we drove in iconic baby Fiat 500 and met a g...
  • Rome is one of my favorite cities to visit and I'm so happy to be here with @kenzoparfums ❤️ Yesterday we drove in iconic baby Fiat 500 and met a gorgeous candy cotton sunset 😍 Isn't it amazing?
  • 14823 236 yesterday
  • 📷 @silviascano
📍#CalaGoloritzè
caratterizzata per i monumenti naturali di Perda Longa che scende a strapiombo sul mare e della guglia di monte Ca...
  • 📷 @silviascano 📍 #CalaGoloritzè caratterizzata per i monumenti naturali di Perda Longa che scende a strapiombo sul mare e della guglia di monte Caroddi, a forma di piramide, alta centro metri e situata in corrispondenza di capo di Monte Santo. Alle loro spalle una foresta ricca di piante di corbezzolo e leccio. In questo contesto si inserisce la spiaggia di Cala Goloritzè: sassolini bianchi levigati, acque trasparenti e turchesi, derivanti dallo sgorgare di sorgenti carsiche sottomarine, rocce di marmo modellate dal tempo e fondale basso. È una delle più belle calette di tutto il Mediterraneo, divenuta monumento nazionale. Un luogo magico, immancabile durante una visita in Sardegna, spesso identificato come suo simbolo. Il paesaggio, già di per sé meraviglioso, è ulteriormente arricchito dalla presenza del falco della regina, specie rara che ha scelto la zona per nidificare. Senza dimenticare che Cala Goloritzé è la patria dei turisti attivi: sormontata, quasi sorvegliata, dalla grandiosa guglia calcarea la cui scalata è assolutamente da provare dagli appassionati di free climbing. La cala è raggiungibile a piedi via terra o in barca via mare. Il percorso ‘classico’ di trekking parte dal parcheggio di Su Porteddu. Attraverso il Supramonte di Baunei l’itinerario si snoda per circa un’ora in discesa (e un’ora e mezza al rientro in salita) ma è abbastanza semplice, alla portata di tutti. Mentre raggiungere la spiaggia via mare è possibile, superate le boe di delimitazione (a 300 metri dalla battigia), esclusivamente con imbarcazioni sprovviste di motore. ⠀ 👍 Segui tutte le storie nella nostra pagina Facebook 📝 #ig_italia #italia #ig_italia_borghiecitta #italy
  • 16283 117 yesterday

Latest Instagram Posts

  • 12 1 20 hours ago
  • La voglia di non ragionare ma vivere
Sempre disposto a rischiare e ridere
Riderne la gioia di quest'attimo
Senza pensarci troppo solo gustandolo .....
  • La voglia di non ragionare ma vivere Sempre disposto a rischiare e ridere Riderne la gioia di quest'attimo Senza pensarci troppo solo gustandolo ... e quei percorsi che non cambiano Quelle canzoni e le passioni che rimangono Semplicemente... (Zero Assoluto) 🎶🎶🎶
  • 34 5 20 hours ago
  • I want to let go but there’s comfort in the panic
  • I want to let go but there’s comfort in the panic
  • 73 5 21 hours ago
  • Love.
  • Love.
  • 217 8 22 hours ago
  • Quando domani ci accorgeremo che non ritorna mai più niente,
ma finalmente accetteremo il fatto come una vittoria.
  • Quando domani ci accorgeremo che non ritorna mai più niente, ma finalmente accetteremo il fatto come una vittoria.
  • 50 2 yesterday
  • While in #Rome, We took an amazing tour with @theromanguy of the summer residence of popes since the early 1600s in a hilltop town overlooking a vo...
  • While in #Rome, We took an amazing tour with @theromanguy of the summer residence of popes since the early 1600s in a hilltop town overlooking a volcanic lake (see view from the Pope’s residence photo 8) about 30 min outside the city. Built on top of ancient Roman emperor Domitian’s lavish villa, ruins are scattered throughout including a Roman theater, you can walk right into with some marble and mosaic floors still intact (photo 5). Castel Gandolfo’s gardens are larger than the whole of the Vatican and have a working farm, manicured gardens, an olive grove for making their own olive oil and even underground Porticos (photo 6) carved out by the ancient Romans as cool spaces to dine and later used as WWII bomb shelters. We even saw a Pool constructed for the rehabilitation of Pope John Paul II, now a saint, after he was shot. Pope Francis no longer uses Castil Gandolfo and so has opened it to the public. @theromanguy tour grants you special access to take the Pope’s train (photo 3) from the Vatican directly to Castel Gandolfo with an amazing guide (photo 7). Ours had a doctorate in art history and got us access to places we couldn’t see on our own!
  • 134 4 Jun 15, 2018